Organigramma

La scuola è un’organizzazione complessa in quanto è sia una organizzazione istituzionale (collocata all’interno di un’area normativa che ne formalizza l’identità ed il mandato sociale), sia una organizzazione professionale per ciò che concerne il concretizzarsi dei processi di insegnamento-apprendimento, sia una organizzazione di servizio perché risponde ai bisogni educativi e formativi dell’utenza e del territorio, essendo correlata ad una pluralità di soggetti (stakeholders). Nel seguito si rende la rappresentazione grafica schematizzata dell’organizzazione scolastica e l’elucidazione della sua struttura organizzativa.

DIRIGENTE
Dirigente Scolastico (DS): Prof. Emmanuele Roca


Collaboratori del Dirigente
L’articolo 1, comma 83 della legge 107/2015 così predispone: “Il dirigente scolastico può individuare nell’ambito dell’organico dell’autonomia fino al 10 per cento di docenti che lo coadiuvano in attività di supporto organizzativo e didattico dell’istituzione scolastica. Dall’attuazione delle disposizioni del presente comma non devono derivare nuovi o maggiori oneri a carico della finanza pubblica”.  L’articolo 88, comma 2 lettera f), del CCNL 2007 dispone che con il Fondo di Istituto si possono retribuire non più 2 collaboratori: “Con il fondo sono, altresì, retribuite: f. i compensi da corrispondere al personale docente ed educativo, non più di due unità, della cui collaborazione il dirigente scolastico intende avvalersi nello svolgimento delle proprie funzioni organizzative e gestionali”.  L’articolo 34 CCNL Quadriennio Giuridico 2006 – 2009, Attività di collaborazione con il dirigente scolastico, dispone che “il dirigente scolastico può avvalersi, nello svolgimento delle proprie funzioni organizzative ed amministrative, di docenti da lui individuati ai quali possono essere delegati specifici compiti. Tali collaborazioni sono riferibili due unità di personale docente retribuibili, in sede di contrattazione d’Istituto, con i finanziamenti a carico del fondo per le attività aggiuntive previste per le collaborazioni col dirigente scolastico di cui all’art. 86, comma 2, lettera e)”. Le nomine sono annuali; vengono retribuite con il Fondo per il miglioramento dell’Offerta Formativa in base all’impegno orario stabilito in sede di contrattazione di Istituto.
     •    1° Collaboratore del Dirigente scolastico: Ins.te Sandra Sgarbossa
     •    2° Collaboratore del Dirigente scolastico: Prof.ssa Susanna Tollio


ATA – SEGRETERIA
Il Direttore dei servizi generali e amministrativi (DSGA) sovrintende ai servizi amministrativo-contabili e ne cura l’organizzazione. Ha autonomia operativa e responsabilità diretta nella definizione ed esecuzione degli atti amministrativo-contabili, di ragioneria e di economato, anche con rilevanza esterna. Ai sensi e per gli effetti dell’art. 25 bis D. L.vo 29/93 e successive modificazioni ed integrazioni, il Direttore coadiuva il Dirigente nelle proprie funzioni organizzative e amministrative.
     •   Direttore dei Servizi Generali e Amministrativi:     Sig.ra Carla Bordignon


ORGANIGRAMMA NOMINALE INCARICHI 2019/2020

ALLEGATO A – COORDINATORI DI CLASSE E SEGRETARI

 

 

Organizzazione degli Uffici Amministrativi:
(cliccare sull’immagine per ingrandire)